10/14/2013

Saturnine


Alle epoche sto parlando
Agli infanti sono cielo
Sanguinose semplici caratteristiche
Ognuno sceglie la sua parte

Siamo dentro
Siamo dentro adesso
Siamo dentro
Saturnine

Quanto vorrei sprecare il vostro tempo
Saturnine

Addio a tutte voi vedove
Macchiate di lacrime al di sotto
Benedette per i molti
In cerca di conforto

Saturnine, quanto vorrei sprecare il vostro tempo
Saturnine, Saturnine
Saturnine, siete in attesa di un segno

Macchina scatta questa foto
Il relitto è fuori
Siamo qui dimenticando
Di perdere la testa

Siamo dentro
Siamo dentro adesso
Siamo dentro
Hai sempre pianto
Perché mai troverai

1 commento:

Elena Edfnl ha detto...

In astrologia il pianeta Saturno è simbolicamente ritenuto malinconico, freddo e perfino malefico. Domiciliato nei segni del Capricorno e dell'Acquario, è spesso rappresentato come un vecchio con una falce in mano e una gamba di legno.

*disclaimer*

I testi delle canzoni tradotte appartengono ai rispettivi autori.
Le immagini sono mie.
La musica è presa da youtube.

tracker

eXTReMe Tracker